Al Congresso Usa arriva il “grande tabù”, il dolore del feto

(su Il Foglio del 04-06-2013) Roma. Dicono: le cavie da laboratorio hanno diritto a garanzie in caso di intervento doloroso, è mai possibile che si alzino le spalle davanti alla sofferenza del feto? Rispondono che non è sicuro che senta qualcosa, e comunque mai prima della ventesima settimana, e forse anzi dalla ventottesima, e sì,…

Credendo Abbiamo La Vita

L’incontro che si terrà a Roma il 15 e il 16 Giugno è molto importante, dal momento che offrirà ai fedeli di tutto il mondo l’opportunità di riunirsi, insieme al Santo Padre, in una comune testimonianza del valore sacro della vita: la vita degli anziani, degli ammalati, degli agonizzanti, dei non ancora nati, di coloro…

Il grande successo della Marcia per la Vita 2013 – il caloroso saluto di Papa francesco

(di Cristina Siccardi su Messainlatino)  «La vita che difendiamo non è solo quella biologica e materiale, ma anche quella spirituale e morale dei bambini che devono nascere, delle famiglie e della società intera». Per realizzare ciò è necessario lottare contro la dittatura del relativismo che «impone leggi anti-naturali e anti-cristiane e colpisce e discrimina chi…

Marcia per la Vita 2013, la difesa della vita non è più un tabù

(di Andrea Tosini su Voci dalla Nebbia) Erano appena un migliaio in quel di Desenzano nella primavera del 2011. Erano saliti a quota 15mila nel 2012 a Roma. Ieri, sempre per le strade della Capitale, hanno sfilato in più di 30mila. È il popolo prolife italiano, che si è radunato per la terza edizione della…

Marcia per la Vita: 40mila in piazza, con papa Francesco benedicente

La Marcia per la Vita ha portato oggi a Roma 40mila persone, che il Papa ha salutato al Regina Coeli e ha poi incontrato avvicinandosi al corteo sulla papamobile in via della Conciliazione. L’accoglienza di Papa Francesco rappresenta, secondo i promotori dell’evento, il più alto riconoscimento per l’iniziativa e la conferma della sensibilità del Pontefice…

La vergogna della scienza che vuole l’aborto libero

(di Giuliano Ferrara su Il Giornale del 11-05-2013) Voglio denunciare per istigazione a delinquere (articolo 414 codice penale) due ricercatori italiani che lavorano a Melbourne. Odio i reati di opinione, a meno che siano reati di tipo omicidario.

Larghe intese per la vita

(di Maurizio Crippa su Il Foglio del 11-05-2013) La giornata più nera della mia vita è stata quella in cui ho firmato la legge sull’aborto”. Questo confessò Giulio Andreotti, parlando nel 2001 al Meeting di Rimini. Fu tentato dal dimettersi, ma come ricordò più volte, e anche in una conversazione del 2008 con il Foglio,…