La vittoria pro-life di Nostra Signora di Czestochowa

Il 18 settembre l’Assemblea Nazionale dell’Ecuador, che è espressione del Parlamento unicamerale, ha votato “no” alla modifica dell’articolo 150 del Codice Organico Penale, che fa riferimento all’aborto consentito non punibile. Nella proposta si volevano introdurre, oltre a quelle già esistenti, altre motivazioni per depenalizzare l’aborto, tra cui violenza e malformazioni del bambino.

Proposta di legge del Michigan dà ai genitori una detrazione fiscale per i bambini non nati

Una legge del senato introdotta nella legislatura del Michigan la scorsa settimana, permetterebbe una detrazione fiscale per i genitori dei bambini non nati. Sponsorizzata dal senatore repubblicano Tom Barrett, la legge darebbe la possibilità ai genitori di qualificare il proprio figlio come persona a carico. Per qualificarsi, il bambino deve essere di almeno 12 settimane di gestazione entro…

Contraccezione

Londra: ragazza nigeriana costretta ad usare la contraccezione

È di questi giorni la notizia della decisione della Court of Protection di Londra, a seguito di un’istanza presentata dai medici, di imporre ad una ventenne di orgine nigeriana con ritardo mentale l’inserimento di un dispositivo contraccettivo. Ció é arrivato dopo che nel mese di giugno scorso, il giudice Lieven aveva emesso una sentenza in…

La Polonia premia Virginia Coda Nunziante per il suo impegno per la vita

La Polonia premia Virginia Coda Nunziante per il suo impegno per la Vita

Cari amici e nemici di Stilum Curiae, siamo molto lieti di rendervi partecipi di una notizia che riguarda qualcuno di molto impegnato sul fronte dei principi non negoziabili, e soprattutto del diritto alla vita, Virginia Coda Nunziante. Nei giorni scorsi Virginia è stata premiata dalla  Polonia. Il ministro polacco Mikołaj Pawlak, Ombudsman per i Diritti…

Vita e Infanzia - Virginia Coda Nunziante e don Fortunato di Noto premiati dal ministro Pawlak

La Polonia premia i difensori della vita e dell’infanzia in Italia

Virginia Coda Nunziante e don Fortunato di Noto premiati dal ministro Pawlak che ha incontrato in Italia anche il cardinale O ‘Malley. ROMA , 14 ottobre, 2019 / 4:00 PM (ACI Stampa).- Il 9 ottobre nella sede dell’Ambasciata della Polonia presso la Santa Sede a Roma si è svolta una semplice ma molto significativa cerimonia: il…

Pro life, tra cultura e politica

Pro life, tra cultura e politica

Il dato è noto ai più, anzi amaramente scontato: la politica è nemica o tuttalpiù indifferente nei confronti dei cosiddetti principi non negoziabili, quali vita, famiglia, libertà educativa, sessualità. In Italia, come in tutto Occidente, le forze politiche spesso lottano tenacemente per distruggere un ordine naturale voluto da Dio, battagliando per introdurre o potenziare legislazioni…

I corpi di 2.246 bambini in casa del Dottor Aborto

Mentre a San Francisco è in corso il processo legato all’emersione della compravendita di organi di bambini abortiti, che ha come suoi unici imputati i due giornalisti investigativi che hanno il merito di aver fatto emergere lo scandalo, dagli Stati Uniti arriva l’ennesima storia d’orrori con al centro l’aborto.

Norman MacLean, ex medico abortista

Un medico abortista si è reso conto di agire come un nazista, e da allora non ha più ucciso altri bambini

La testimonianza di un medico ex abortista neo-zelandese e della sua consapevolezza di essere stato complice di uccisioni ingiuste, in questo articolo di LifeSiteNews ci fa riflettere sulla banalità del male che vede l’aborto come un semplice adempimento previsto dalla legge e ci illustra come la legge restrittiva presente oggi in Nuova Zelanda stia per essere allargata permettendo l’aborto fino alla…

Greta fatti più in là: pro life in… cammino

Greta fatti più in là: pro life in… cammino

Della serie: Greta scansate e fatti più in là: arrivano le “Domeniche per la vita”. Ecco una risposta intelligente agli inebetiti del “gretinismo” che bigiano la scuola per partecipare ai “Venerdì per il futuro” promossi dall’eco visionaria scandinava Greta Thumberg. Una coppia di sposi tedeschi ha preso così sul serio la giovane attivista ambientalista per farle un…