Il Presidente della Regione Piemonte Roberto Cota aderisce alla “Marcia per la Vita”

E’ davvero con grande piacere che saluto la Vostra manifestazione prevista per il 28 di maggio, alla quale non potrò purtroppo partecipare per precedenti ed inderogabili impegni Istituzionali.

Come Governatore del Piemonte, in questo primo anno di Governo, ho fatto molto a favore della famiglia ed in difesa della vita. Penso ad esempio al bonus bebè: 250 euro che andranno per ogni nuovo nato/a a partire dal primo gennaio 2011. Questo impegno, ci tengo a ribadirlo, rimarrà fin tanto che sarò Presidente della Regione. Ed anzi, spero di essere presto nelle condizioni per poterlo aumentare.

Anche sul fronte della difesa della vita in tutte le sue fasi, la mia Giunta non è rimasta passiva, ma ha promosso con un documento ufficiale la presenza nelle strutture pubbliche dei volontari dei movimenti pro vita.

Sono piccoli grandi provvedimenti che vanno in un’unica direzione: la riaffermazione del valore della vita e della famiglia.

Roberto Cota
Presidente della Regione Piemonte

 

Visualizza il documento in versione PDF

 

Sostieni la Marcia per la Vita