Intervista a Marisa Orecchia, presidente di Federvita Piemonte

Non sono tempi facili, per chi ha a cuore la difesa della vita nascente. L’aborto è sempre più una opzione “normale”; l’adozione di bambini a personaggi come Elton John sta sdoganando persino l’utero in affitto e l’idea che un bambino non abbia più diritto ad un padre e ad una madre…

ABORTO: la prima Marcia per la Vita in Italia

(fonte: Corrispondenza romana) Erano in tanti sabato scorso a Desenzano alla prima Marcia per la Vita italiana. La piccola e tranquilla cittadina sulle sponde del lago di Garda si è riempita improvvisamente di una giovane folla gioiosa e festante che voleva esprimere il suo “sì” alla vita ma un altrettanto chiaro “no” alla cultura di…

Il successo della prima edizione della “Marcia nazionale per la Vita”

(di Cristina Siccardi su Messa in Latino) «Occorre ripartire dal Logos, dal Dio della vita per comprendere il reale significato di vita. “In principio era il Verbo, e il Verbo era presso Dio e il Verbo era Dio. Egli era in principio presso Dio: tutto è stato fatto per mezzo di lui, e senza di…

Sul lago la marcia dei 500 per difendere la vita

(fonte: La Bussola Quotidiana) Sabato 28 maggio per le vie di Desenzano del Garda (Brescia) si è svolta la Marcia nazionale per la vita, promossa dal Movimento Europeo Difesa Vita (MEDV) e dall’Associazione Famiglia Domani, e alla quale hanno aderito centinaia di persone oltre che diverse associazioni.

Marcia nazionale per la Vita, sabato 28 maggio 2011. A Desenzano sorge il sole

(di Paolo Deotto su Riscossa Cristiana) Pubblichiamo il resoconto della giornata raccontato da Paolo Deotto su Riscossa Cristiana. Sabato 28 maggio 2011, ieri. Era una giornata di sole, il cielo ripulito dai nubifragi del giorno prima. Una giornata bellissima. Ma comunque, cinque chilometri a piedi sono tanti. Eppure centinaia di persone decidono di macinarsi quella…

Appello per Oscar Elias Biscet

(tratto da Libertà e Persona) C’è un uomo che è divenuto un mito, una leggenda. Che ci guarda ogni giorno da magliette e gadget vari, in quasi tutto il mondo. Che ha un volto bello, virile, e duro. La cui fama è stata garantita da un miliardario italiano che voleva divenire anch’egli ispiratore di guerriglie…

Pubblichiamo la relazione di Silvio Ghielmi

L’aborto esiste da tanto tempo, ma prima della legge194 era percepito come un male una vergogna da nascondere. La dimensione satanica della legge è l’averlo reso un evento banale mettendo quanti  lo contrastavano in una posizione spregevole: quelli dei nemici delle donne e perturbatori della serenità sociale. Man mano che progrediva l’assuefazione i pertinaci difensori…

Prima Marcia in Italia per affermare la cultura della vita

La marcia di oggi, è una marcia per la vita. “Chi odia me – dice la Sapienza – ama la morte”. Cosa vogliamo fare noi, qui, oggi, manifestando pubblicamente, in tanti, senza strepiti, in un clima di serenità e amicizia? Vogliamo semplicemente ricordare che è necessario agire ogni giorno per una cultura della vita, nelle…

Mons. Claudio Maniago aderisce alla “Marcia per la Vita”

Egregio Direttore, La ringrazio molto dell’invio che mi ha voluto rivolgere in occasione della Marcia Nazionale per la Vita, promossa dall’Associazione Famiglia Domani dal Lei presieduta. Putroppo questo periodo dell’anno è caratterizzato da molti impegni pastorali e quindi mi è impossibile partecipare.