Handicap: un ristorante di Nantes offre lavoro a quattro giovani affetti da trisonomia 21

In un ristorante di Nantes, quattro dipendenti sono affetti da trisonomia 21, ed è sempre pieno. In primo piano in occasione della Settimana dell’Handicap.

 

Il compito è delicato. Ogni giorno, quattro giovani Down preparano da trenta a sessanta pasti in un ristorante sociale di Nantes (il Loire-Atlantique). Sono aiutati da una trentina di volontari e sono formati da Eric Bouron, presidente dell’associazione “Chromosome”. L’obbiettivo è di scoprire il mondo del lavoro nelle condizioni della vita reale. “E’ la realtà perché abbiamo dei veri clienti che vengono qui tra le 12:00 e le 14:00. Sono contenti di venire qui”, afferma Eric Bouron.

 

https://www.francetvinfo.fr/economie/emploi/carriere/vie-professionnelle/travail-et-handicap/handicap-un-restaurant-de-nantes-fait-travailler-quatre-jeunes-atteints-de-trisomie21_2471054.html

 

“La mia gioia di vivere”

 

Nella sala bisogna prepararsi all’arrivo dei clienti. “Io amo collaborare con gli uni e con gli altri. E’ la mia gioia di vivere venire a lavorare qui”, confida Manon, una dipendente affetto dalla sindrome di Down. Per tutti, loro sono Vladimir, Paul, Manon e Armelle, 4 dipendenti con contratto a tempo indeterminato dopo aver fatto un mese di tirocinio.

 

 

francetvinfo.fr

 

Sostieni la Marcia per la Vita