a7a33c8f-libro-post-aborto_07o0b307o08y000012

Un interessantissimo opuscolo che rivela quali sono i traumi causati dall’aborto volontario

«Abortire? È come tagliarsi le unghie». Il senso della frase del Marchese di Sade (1740-1814), presente nel programmatico (e pornografico) saggio in forma dialogica La filosofia nel boudoir. Dialoghi destinati all’educazione delle giovani fanciulle (1795), è stato fatto propria dalla propaganda abortista: l’aborto è un diritto, come quello di farsi il manicure, ed è assolutamente…

Ravel

Mons. Ravel: la jihad “fa 17 morti, l’aborto 200 mila l’anno”

Finalmente c’è qualcuno che lo dice senza giri di parole. Mons. Luc Ravel, Vescovo delle forze armate francesi, nel suo editoriale apparso sul mensile della Cappellania militare cattolica, a proposito degli attentati di Parigi è molto chiaro: «Scopriamo di dover scegliere in quale campo collocarci; scopriamo di armarci contro il male manifesto senza prender posizione…

marcia Perù

Vescovi Perù. Marcia per la vita: aborto non è progresso

(su Radiovaticana.va) L’aborto non è progresso, né modernità, perché la vita umana è il riflesso dell’amore di Dio, “è un dono e non un prodotto di laboratorio”: così, in sintesi, mons. José Antonio Eguren, presidente della Commissione Famiglia e vita della Conferenza episcopale del Perù (Cep) si è rivolto ai fedeli sabato scorso, in occasione…

Praga_marcia-per-la-vita-2015-aborto

15° Marcia Nazionale per la Vita a Praga

Lo scorso sabato 21 marzo si è svolta a Praga la quindicesima Marcia nazionale annuale per la Vita. La polizia stima che il numero dei partecipanti di quest’anno sia stato di circa 1.500. Lo scopo della manifestazione era quello di portare a conoscenza del pubblico la continua ingiustizia commessa contro i più di 23mila bambini…

Valentina

Voleva l’eutanasia, il web l’ha convinta a desistere

Il Giornale di Sicilia ha pubblicato un interessante articolo sul caso di una giovane cilena che aveva deciso di chiedere l’eutanasia. Il web – lo stesso strumento che le aveva permesso di annunciare al mondo la sua volontà di «farla finita dolcemente» postando un video su Facebook – l’ha fatta tornare sui suoi passi. In…

papavita_300

Marcia in Perù, il Papa: «Viva la vita»

“Viva la vita”: questo l’incoraggiamento che Papa Francesco ha rivolto ai partecipanti alla Marcia per la vita tenutasi sabato scorso a Lima, in Perù, racconta Radio Vaticana. In un messaggio indirizzato al cardinale arcivescovo della città e primate della Chiesa locale, Juan Luis Cipriani Thorne, il Pontefice ha espresso apprezzamento per l’iniziativa, alla quale —…

Praga

Praga: migliaia in strada per la “Marcia per la Vita”

Sono state davvero migliaia le persone scese in piazza per la marcia per la Vita a Praga lo scorso 21 marzo. Un evento annunciato negli scorsi giorni da quello che potrebbe essere una sorta di manifesto universale delle associazioni pro-life. Vogliamo che ogni donna incinta sappia che non è mai da sola . Vogliamo che gli uomini siano…

Gianna-Jessen-333

Amare appassionatamente la vita umana

«Non sapete che il vostro corpo è tempio dello Spirito Santo che avete ricevuto da Dio, e che non appartenete quindi a voi stessi?» San Josemarìa Escrivá riprese questa domanda dell’Apostolo durante una delle sue più famose omelie dal titolo Amare il mondo appassionatamente, pronunciata nel campus dell’Università di Navarra, l’8 ottobre 1967. Sono parole…

marcia_per_la_vita

Una marcia per la vita e per la verità

(di Alfredo De Matteo su Radio Spada) Sono passati ormai quasi quarant’anni dall’entrata in vigore della legge 194 ed è già un mezzo miracolo che vi siano nella società civile segnali incoraggianti di una ferma opposizione al crimine dell’aborto di stato. In considerazione soprattutto del fatto che uno degli effetti più devastanti delle leggi ingiuste…

Baby, Father And Their Hand

25 Marzo, «Giornata del bambino che deve nascere»

È da qualche anno che in Sudamerica il 25 marzo, giorno dell’Annunciazione o dell’Incarnazione, nove mesi prima del S. Natale), è stata istituita la «Giornata del bambino che deve nascere» o «Giornata del Nascituro». L’iniziativa è sorta in Argentina nel 1998: il presidente Carlos Menem, subito dopo aver istituito la festa nel giorno precedente alla…

io decido

Blitz degli abortisti all’Ospedale San Camillo di Roma

Gli abortisti della rete romana “IoDecido” hanno effettuato nella mattina di venerdì 13 marzo un “blitz” di fronte all’Ospedale San Camillo di Roma per protestare contro la quasi certa nomina di un primario obiettore di coscienza nel reparto di ostetricia e ginecologia, il quale gestirebbe anche il reparto Ivg (interruzione volontaria della gravidanza). Gli aspiranti…

eutanasia

Francia: votato in prima lettura il progetto di legge sul fine-vita

(su Nocristianofobia.org) Anche la Francia, dunque, ha adottato il progetto di legge sul fine-vita, anticamera dell’eutanasia. I deputati dell’Assemblea Nazionale, sia pure soltanto in prima lettura, hanno ritenuto così d’aver interpretato il pensiero «quasi unanime» della popolazione – secondo quanto scritto dal settimanale L’Express -, fondandosi però non su di un esito referendario o su…

federvita piemonte

Federvita Piemonte parteciperà, anche quest’anno, alla Marcia per la Vita

Federvita Piemonte, associazione che riunisce Movimenti per la vita e Centri di aiuto alla vita della regione,  riunita ieri, sabato 14 marzo, in assemblea ordinaria a Torino,  rinnova entusiasticamente, anche per quest’anno,  la sua adesione alla marcia per la vita  che avrà luogo a Roma il  prossimo 10 maggio. Allo scopo di sensibilizzare  le Diocesi…

Madrid

Un successo la Marcia per la Vita di Madrid: “Noi abbiamo la speranza!”

(su Nocristianofobia.org)Diverse migliaia di persone si sono radunate lo scorso 14 marzo a Madrid per una manifestazione in difesa della vita e della maternità. In testa al corteo – come riferito dal quotidiano Abc – erano presenti i leader delle principali associazioni promotrici, tra cui Benigno Blanco del Forum della Famiglia iberico, che ha rivolto…

evangelium_vitae1

A vent’anni dall’enciclica “Evangelium vitae”

Il 25 marzo 1995 Giovanni Paolo II firmava l’enciclica sulla vita umana, sulla sua dignità incommensurabile e sugli attentati che la minacciano. Un testo che le crescenti sfide della biomedicina rendono ancora più attuale, un punto fermo da rileggere. Ecco cosa ha scritto giovedì 12 marzo lo studioso Giacomo Samek Lodovici sulle pagine del quotidiano…