DSC_0190-300x200

Parigi in Marcia per la Vita contro l’eutanasia

Mobilitazione impressionante contro l’eutanasia a Parigi: più di 45.000 persone hanno manifestato ieri domenica 25 gennaio, sfilando per le strade della capitale francese al grido di «Je suis Vincente Lambert» (una sorta di Eluana Englaro francese) per manifestare in favore della vita e, in particolare quest’anno, contro la proposta di legge del Presidente Hollande di…

marcia

In marcia per la vita a Washington

(su Avvenire)In tanti, circa 500mila, sono arrivati a Washington per la marcia della vita, numero 42, con partenza alle 19 italiane. L’iniziativa si ripete ogni anno per ricordare la sentenza con cui la Corta suprema Usa, nel 1972, legalizzò l’aborto a livello federale. “Every Life is a Gift”: Ogni vita è un dono. Così ha scritto…

marcia-per-la-vita-washington

Grande successo per la Marcia per la Vita a Washington

Ieri, giovedì 22 gennaio 2015, erano oltre 500.000 i partecipanti giunti a Washington per partecipare alla Marcia per la Vita. Si è trattato della quarantaduesima edizione: la prima ebbe luogo il 22 gennaio 1973, quando migliaia e migliaia di Statunitensi si mobilitarono per protestare contro la sentenza “Roe contro Wade”, che esattamente un anno prima…

Abortion in the United States

22 gennaio: Giornata della santità della vita umana

Il 22 gennaio, da 31 anni, negli Stati Uniti ricorre il “Giorno della santità della vita umana”. Fu il presidente Ronald Reagan ad istituire tale ricorrenza nel 1984. Quando fece l’annuncio ufficiale alla nazione, Reagan invitò la popolazione a «raccogliersi in quel giorno nelle proprie case e nei luoghi di culto per rendere grazie per…

REUTERS532733_Articolo

Francia. 25 gennaio: Marcia per la vita. Il sostegno del Papa

(su radiovaticana) Lavorare per costruire una civiltà dell’amore e una cultura della vita: questo il cuore del messaggio che Papa Francesco ha inviato agli organizzatori dell’annuale Marcia per la vita, in programma a Parigi domenica 25 gennaio. Il messaggio pontificio è stato affidato al nunzio apostolico nel Paese, mons. Luigi Ventura, il quale scrive: “Papa…

invito-bioetica-2015-1-1

Ravenna: Temi di Bioetica

L’arcidiocesi di Ravenna-Cervia promuove una serie di incontri presso il Seminario Arcivescovile nei mesi di gennaio e febbraio in preparazione della Marcia per la Vita del 10 maggio.

DooganWood5

La Corte suprema del Regno Unito è intervenuta sul diritto all’obiezione di coscienza

In qualità di coordinatrici della guardia medica presso il Southern General Hospital di Glasgow, le ostetriche Mary Doogan e Concepta Wood sono sempre state esentate dal compiere o fornire assistenza agli aborti, come previsto dalla legge del 1967 (Abortion Act) che quasi mezzo secolo fa ha legalizzato la pratica abortiva nel Regno Unito. Lo scorso…

Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo: scampato all’aborto grazie all’obiezione di coscienza

Cristiano Ronaldo ha vinto lo scorso lunedì, 12 gennaio, il Pallone d’Oro, il premio assegnato annualmente al miglior calciatore del mondo nel corso dell’anno solare. E lo ha vinto per la terza volta, la seconda di fila. Ma il campione portoghese non sarebbe stato premiato, e non avrebbe mai nemmeno calcato un campo di calcio…

papa francesco

Papa Francesco: due discorsi in difesa della vita

Il Papa è ritornato sul tema della sacralità della vita nella prima udienza generale, tenuta mercoledì 7 gennaio 2015. Dieci giorni prima, in occasione della benedizione “Urbi et orbi”, data in prossimità della memoria liturgica dei Santi Martiri Innocenti, le vittime della strage ordinata dal Re di Giudea Erode, aveva parlato di «tutti i bambini…

plannedparenthood-371x278

Il tragico primato di Planned Parenthood nel 2013

(di Lupo Glori su CorrispondenzaRomana.it) Planned Parenthood, la più grande organizzazione abortista internazionale, ha annunciato di aver raggiunto nel 2013 la cifra record di 327.653 bambini abortiti, incrementando di 500 piccole vite il “risultato” raggiunto dal gruppo l’anno precedente. Il tragico primato, recentemente pubblicato nel rapporto annuale 2013-2014 della “multinazionale della morte” americana, è stato…